Animatore Sociale

L’Animatore Sociale opera nell’ambito dei servizi socio educativi e culturali, svolge attività finalizzata allo sviluppo delle potenzialità delle persone o dei gruppi e alla promozione di processi di prevenzione del disagio, inserimento e partecipazione sociale.
L’animatore progetta e gestisce attività di carattere educativo, culturale e di intrattenimento a diretto contatto con: bambini, adolescenti, anziani, portatori di handicap, soggetti con disturbi psichiatrici, ecc.
Gli ambiti di intervento fanno riferimento a tre principali aree:- area socio culturale, all’interno di progetti e servizi di carattere culturale, espressivo, comunicativo.
Attraverso il corso si forniranno conoscenze teoriche, pratiche e tecniche per la formazione di un operatore polivalente in grado di svolgere interventi integrati di animazione sociale a supporto e in collaborazione con altre figure professionali o servizi dei diversi ambiti di competenza per sostenere attività in rete.
Al termine del percorso formativo gli alunni dovranno sostenere un esame finale con Commissione Regionale con rilascio della Qualifica valida sul Territorio Nazionale e dell’Unione Europea  come previsto dalla  legge 845/78.


Aree Disciplinari:

    • Area tecnico – professionale
    • Area istituzionale e legislativa
    • Area linguistica
    • Area socio psico pedagogica e didattica
    • Area socio sanitaria


Struttura del corso

    • Durata: 6 – 7 mesi
    • Totale ore: 600
    • Turni : mattina - pomeridiani
    • Orario delle lezioni giornaliere: 5 ore ( giornate di lezioni prolungate max. 8 ore )
    • Stage: Esperienze pratiche fuori sede -200 ore
    • Requisito d’accesso: obbligo scolastico assolto e Maggiore Età