Corso per Sommelier

Sommelier – L’allievo/a studia durante il percorso formativo un programma che si articola in più fasi e permette di entrare e conoscere l’affascinante mondo del vino.

Approfondisce gli argomenti di viticoltura, enologia, tecnica della degustazione e del servizio, che rappresentano le basi della professionalità del Sommelier, a partire dalla corretta temperatura di servizio dei vini fino all’organizzazione e alla gestione della cantina. Oltre a questo, si perfeziona la tecnica della degustazione del vino, determinante per poterne apprezzare ogni sfumatura sensoriale e, in particolare, per esprimere un giudizio sulla sua qualità. Infine, affronta la tecnica della degustazione del cibo e, soprattutto, dell’abbinamento cibo-vino, attraverso l’utilizzo di una scheda grafica e di prove pratiche di assaggio di cibi con vini di diverse tipologie.

Gli aspiranti sommelier matureranno, quindi, una formazione professionale che consentirà loro di porsi come tramite tra questo tipo di cultura ed i tanti appassionati di vino e di gastronomia.


Struttura del corso

– Durata:Sei mesi circa
– Totale ore:600
– Turni : mattina e pomeridiani
– Orario delle lezioni giornaliere: da definire
– Mesi di frequenza scolastica: periodo da Settembre a Giugno
– Stage: Esperienze pratiche in e fuori sede
– Requisito d’accesso: obbligo scolastico assolto


1°livello

La figura del Sommelier
Legislazione ed Enografia Nazionale
Viticoltura
Enologia – La produzione del vino
Enologia – I componenti del vino
Enologia – Vini speciali e Vini passiti


2°livello

Tecnica della degustazione
Esame Visivo Olfattivo Gustativo
Analisi sensoriale del cibo e del vino
Tecnica dell’abbinamento del cibo –vino


3°livello

Birra e distillati da cereali
Altri distillati
Enogastronomia
Stage